Eccellenza – San Tommaso-Fc Sorrento capitolo II, in Coppa si impongono i Grifoni

Eccellenza – San Tommaso-Fc Sorrento capitolo II, in Coppa si impongono i Grifoni

by 30 novembre 2016

Tre giorni dopo la vibrante sfida di campionato, San Tommaso e Sorrento si ritrovano di nuovo avversari nella gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia. Ad avere la meglio però questa volta sono i ragazzi di mister Ciaramella che superano i costieri con il risultato di 2-1. A decidere la gara sono le reti, una per tempo, di Giannattasio e capitan Tucci. A siglare invece il momentaneo nella ripresa il momentaneo pari per gli ospiti è Scarpa su calcio di rigore.

I grifoni iniziano bene e al 16’ trovano subito la rete del vantaggio grazie ad una bella azione di Giannattasio, il quale scatta sulla linea del fuorigioco e dopo aver dribblato il portiere in uscita deposita comodamente la palla in rete. Gli ospiti cercano di reagire sui calci piazzati ma Olivieri è bravo a non farsi sorprendere. Al 20’ è D’Acierno, in un’azione simile al gol di tre giorni fa, a rubare palla in difesa ma questa volta la conclusione termina di poco a lato. Il San Tommaso continua a premere sull’acceleratore con Siciliano che sfiora il raddoppio con un bel tiro da posizione defilata. Scampato il pericolo, gli ospiti si fanno vedere successivamente con Esposito (bella respinta di Olivieri sul primo palo) e con un colpo di testa di Parlato che termina ampiamente a lato.

Nella ripresa entrambe le squadre ripartono con gli stessi undici. A provarci dopo pochi minuti è il Sorrento con Esposito ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta. Gli ospiti decidono di giocarsi la carta Scarpa ed è proprio lui a siglare lui al 19’ il gol del pari su calcio di rigore concesso per un fallo in area di Tucci. Nonostante il pari subito, i grifoni continuano ad attaccare e ad avere altre due buono occasioni con un tiro di Siciliano deviato in angolo da Pezzella e con Tucci che spara dai venti metri. Sarà proprio Tucci, oggi capitano per l’assenza di Schioppa, a trovare il raddoppio al 30’ con un potente tiro dal limite dell’area. Nel finale il San Tommaso potrebbe addirittura realizzare il 3-1 ma il calcio di rigore di Siciliano si stampa sulla traversa a portiere battuto.

Le due squadre si ritroveranno di nuovo contro il 14 dicembre a Sorrento per la sfida di ritorno. Prossimo appuntamento per il San Tommaso è la sfida di campionato contro la Palmese che si giocherà al “Roca” al 14.30.

SAN TOMMASO – F.C. SORRENTO  2-1

Reti: 16’pt Giannattasio, 19’st Scarpa rig. (SO), 30’st Tucci

SAN TOMMASO: Olivieri, Tucci, Mallozzi (40’st Cotumaccio), Saveriano, Tornatore, Capaldo, Del Sorbo (17’st Renna), Pingue, D’Acierno, Siciliano, Giannattasio (34’st Ripoli). A disp.: Balestrieri, Serino, Cocozziello, Oladapo. All.: Ciaramella.

F.C. SORRENTO: Pezzella, Ammendola, Ferrara, Temponi, Bolzan, Vitiello, Serrapica, Esposito Lauri (30’st Paradisone), Minicone, Marcucci, Parlato (9’st Scarpa). A disp: Santaniello, Terracciano, Cappelluccio, Gargiulo, Raimondi.
All: Turi

Arbitro: Pasquale Mollo di Castellammare di Stabia (Dell’Isola/Marino)

Ammoniti: Pingue, Olivieri, Capaldo, Del Sorbo, Tucci, Giannattasio, Ferrara (SO), Pezzella (SO), Temponi (SO).

Note: si è giocato allo stadio “Roca” di Avellino. Spettatori presenti circa cento.