Eccellenza – Il Solofra cede all’Ippogrifo: 1-3

16 marzo 2011

Il Solofra nel recupero viene battuto al Gallucci dall’Ippogrifo (a porte chiuse). La squadra di Squillante si dimostra corazzata e nela ripresa con un tris stende i conciari. Nella prima frazione si vedono D’Antò e Mainenti, ma entrambi non trovano il bersaglio grosso. Gol che l’ippogrifo trova al 7′ della ripresa su rigore realizzato da Sticco. La reazione dei locali è immediata, Mainenti 4′ più tardi replica dagli undici metri. Il Solofra si chiude e ne approfittano i granata. Raddoppio di D’Antò al 22′ e tris dell’ex Nocerina Aurino dieci giri di lancette più tardi.
Tabellino:
Solofra: Caruccio, Formato (37’ st Coppola), Savarese (18’ st De Stefano), D’Aniello, Fiume, D’Auria, Pecoraro (27’ st Pecoraro), Martucci, Mainenti, Falcone, Gioiella
A disp: D’Argenio, D’Ascoli, Mauta, Pisaturo
All: Lettieri
Ippogrifo: De Luca, Luce, Architravo, Strazzullo (17’ st Aurino), Falcini, Criscuolo, Bizzarro, Martone, D’Antò (38’ st Russo), Gudagnuolo, Sticco (23’ st Festa)
A disp: Calò, Giardino, Pascarella, Dellera
All: Squillante
Reti: 7’ st Sticco (I), 11’ st rig. Mainenti (S), 22’ st D’Antò (I), 32’ st Aurino (I)
Arbitro: Canonato di Vicenza