Eccellenza – Girone B: il programma della quattordicesima giornata

12 dicembre 2013

Sola al comando e al sabato. La Polisportiva Sarnese riappropriatasi del primato ospita il Sant’Antonio Abate che non perde da cinque giornate. Gli abatesi sanno come si batte una capolista, avendo già mandato ko la Virtus Scafatese, ma gli uomini di Vitter non possono sbagliare tra le mura amiche. Le inseguitrici distanziate di una lunghezza non possono perdere altro terreno. La Virtus Scafatese, però, dovrà superare l’esame derby con la Scafatese, rinfrancata dal successo casalingo con l’Eclanese. Il cliente dell’Angri, invece, è l’ostica Palmese, col vento in poppa nelle ultime giornate. Pronta a reinserirsi nei giochi di potere la Libertas Stabia, impegnata in Irpinia sul campo dell’Eclanese. La Mariglianese cerca il riscatto con il Cicciano per recuperare terreno in zona play-off. Gli uomini di Galluccio sono affamati di punti salvezza e puntano a risorgere almeno con un risultato positivo in casa della formazione di Aldo Papa. Faiano-Vis Ariano è sfida tra due formazioni in salute. Gli ufitani, in scia da tre partite, affrontano il proprio passato incarnato dal tecnico dei biancoverdi Carmine Turco. Sant’Agnello e Poseidon si affrontano, invece, per i tre punti che mancano rispettivamente dal 20 e dal 26 ottobre. Chance di resurrezione per la Calpazio in casa contro il Massa Lubrense che schiererà in attacco il neo acquisto di lusso Giulio Russo.

Sabato ore 14.30
Polisportiva Sarnese – Sant’Antonio Abate

Domenica ore 10.30
Sant’Agnello – U.S. Poseidon

Domenica ore 14.30
Angri 1927 – Palmese
Calpazio – Massa Lubrense
Eclanese – Libertas Stabia
Faiano – Vis Ariano
Mariglianese – Cicciano
Virtus Scafatese – Scafatese