Eccellenza – Eclanese pari a occhiali sul campo della Sanseverinese

23 ottobre 2011

Buon pareggio dell’Eclanese sul campo della Sanseverinese. L’undici di Cappuccio, nonostante l’inferiorità numerica strappa un punto importante. La partita. Parte forte la compagine irpina che con Ruggiero G. al 5′ su punizione mette paura a Carotenuto. La risposta dei locali è affidata sui piedi di Granozi. Cocchiarella fa il miracolo. Poi è Noviello a sfiorare il palo lontano alla destra di Carotenuto al 30′. Nella ripresa al 10′ Cassano si becca il doppio giallo e lascia l’Eclanese in dieci. L’ultima emozione la regala Belcore. Al 79′ il colpo di testa dell’attaccante termina di un soffio alto sopra la traversa.
A fine gara Sozio: “Soddisfatti per il pareggio rammaricati per l’espulsione che poteva costare caro. Non abbiamo rubato nulla”. Mercoledì appuntamento storico per mIrabella. A Sturno al Juve Stabia in amichevole: “Sfidare per un testa michevole una compagine di B come la Juve Stabia ci riempie d’orgoglio”.
Tabellino:
Sanseverinese: Carotenuto, Balsamo, Rega, Mariglia (30′ st Trapanese), Zambrano, Toma, Citro (18’st Cipolletta), Ferullo (41’st Della Marca), Belcore, Granozi, Caliano.
All. Cerminara.
Eclanese: Cocchiarella, Scaringi (15’st Mustone D.), Zaccaria, Sarubbo, Villacaro, Mustone A., Cassano, Noviello, Ruggiero A. (42’st Cappuccio), Ruggiero S., Penta (21’st D’Alessandro).
All. Cappuccio.
Arbitro: Cerbone di Frattamaggiore.
Note: spettatori 100 circa con una piccola rappresentanza dei tifosi ospiti. Giornata serena, terreno in buone condizioni.
Espulso: Cassano al 10’st per doppia ammonizione.