Eccellenza – Eclanese: altro ko di misura. Vince la Palmese 2-1

11 novembre 2012

La Palmese stende l’Eclanese e si piazza in zona playoff. Gara non emozionante nella prima frazione, con Arianna e Tranfa che ci provano dalla distanza, Guerra è attento e si salva, siamo al 13’. Nel mezzo praticamente nulla, con molto traffico a centrocampo e difficoltà a trovare spazi per la manovra offensiva. Ma i rossoneri ci provano di più e nel finale passano, sfruttando l’abilità sui calci piazzati. Angolo di Manco ed Angieri è puntuale di testa per il vantaggio dei padroni di casa al 43’. La ripresa si apre con una buona occasione per Tranfa che ben imbeccato da Visone non trova il tocco vincente, siamo al 15’. Ma la vera fiammata della gara arriva al 30’ e coincide con l’espulsione di Guardabascio, che rimedia la seconda ammonizione. Ti aspetti una gara in salita ed invece ci pensa Manco a rimettere le cose sui binari giusti. Al 32’ occasione colossale per l’attaccante rossonero, che recupera palla a centrocampo e s’invola in area, sul tiro respinge il portiere in uscita, con la palla che torna sui piedi di Manco, il secondo tentativo, però, viene ribattuto sulla linea da un difensore. E’ solo il preludio al goal che arriva un minuto dopo, ancora con Manco, che questa volta trova l’angolo giusto con il suo diagonale vincente. La gara però non è finita e gli ospiti, armati di tanta buona volontà rientrano in gioco con Maggio che al 43’ batte Caliendo da pochi passi, è fatale nella circostanza la disattenzione della retroguardia rossonera. Gli ospiti cercano nel finale di giungere al pareggio, ma la Palmese controlla e mette in cascina tre punti pesanti che le consentono di avvicinarsi, per la prima volta in stagione, alla zona play off.
Tabellino:
PALMESE: Caliendo, Guardabascio, Arianna ( 30’ st. Moccia), Di Giacomo (44’ st. D’Andrea), Angieri, La marca, Piccirillo (30’ st. Vecchione), Logoluso, Tranfa, Manco, Visone.
A disposizione: Caruccio, Dello Russo, Attore, Tomacelli.
All. Mazziotti.

ECLANESE 1932: Guerra, De Simone S., De Simone P. Pedicini, Sanseverino, Sicignano, Lancellotti, Aprea, Maggio, Frusciante (11’ st. Tavino), Penta ( 36’ st. Verde
A disposizione: Gubitoso, Tomacelli, Rossetti.
All. Montanile.
ARBITRO: Ernesto Pagano di Torre Annunziata ( Albolino – Puglia)
MARCATORI: 43’ pt. Angieri, 33’ st. Manco, 43’ st. Maggio (E)
NOTE: si è giocato a Sarno (SA), spettatori 300 circa. Recupero 3’ pt. – 3’ st. Ammoniti Guardabascio, De Simone S.. Espulso Guardabascio per doppia ammonizione.