Eccellenza – Debacle San Tommaso, cinquina per il Città di Nocera

Eccellenza – Debacle San Tommaso, cinquina per il Città di Nocera

11 ottobre 2015

Partita senza storia al San Francesco di Nocera Inferiore con i padroni di casa che banchettano contro un San Tommaso dominato dalla superiorità tecnica degli avversari.Il Città di Nocera passa già in vantaggio al 10′ quando Scibilia, servito da Carotenuto, si trova a tu per tu con Formisano che è bravo a respingere la prima conclusione dell’attaccante ma nulla può sul successivo tap in. Al 19′ Tornatore abbatte Fonzino in area, per l’arbitro è calcio di rigore. Sul dischetto va Carotenuto che spiazza Formisano e fa 2-0. Dopo pochi minuti arriva anche il goal che chiude di fatto la partita con Marcucci che risolve un batti e ribatti in area affondando nel baratro i biancoverdi. Nella ripresa c’è gloria anche per Di Pietro che firma il poker sugli sviluppi di un corner. Chiude i conti De Liguori nel finale di gara ancora da penalty. Sconfitta pesante per il San Tommaso che rimane ancorato al suo misero punticino in classifica: serve una scossa dopo un inizio poco incoraggiante per gli uomini di mister Silvestro.

 

Città di Nocera: Amabile, Del Gaudio, Fonzino, Cuomo (13’ Criscuolo), Cacace, De Liguori, Santoro, Di Pietro, Scibilia (33’ st Lettieri), Carotenuto (15’ st Iuliano), Marcucci. A disp.: Sorriso, Majella, Iuliano, Vitolo, Mozzillo. All.: Scotto.

San Tommaso: Formisano,Tornatore, Pasquale (1’ st Zimbardi), Di Maio, Giannino, Porcaro, Tucci, Florese, Zinocchi (9’st Colella), Saveriano (33’st Floreale), Ripoli. A disp.: Rizzo, De Nardo, Di Gianni. All.: Silvestro.

Arbitro: Stefano Mauri di Napoli.

Marcatori: 11’pt Scibilia, 19’ pt Carotenuto (rig.), 26’ Marcucci, 6’ st Di Pietro, 44’ st De Liguori (rig.)

Note: ammoniti Cuomo (N), Di Pietro (N), Florese (ST), Formisano (ST), Giannino (ST). Spettatori circa settecento.