Due romeni vendicano l’amico e aggrediscono il padrone di casa: tutti denunciati

Due romeni vendicano l’amico e aggrediscono il padrone di casa: tutti denunciati

27 giugno 2018

E’ finita con tre denunce per reati di lesioni personali e minaccia la storia tra tre romeni e il proprietario di una casa di Quindici.

Quest’ultimo, di 55 anni, nei giorni scorsi aveva incontrato per le vie del paese il locatario della sua abitazione e, con l’obiettivo di farsi corrispondere alcune mensilità non pagate del canone di affitto, lo aveva aggredito procurandogli lesioni giudicate guaribili in 5 giorni.

Successivamente due romeni, saputa dell’aggressione al proprio connazionale, hanno rintracciato l’aggressore e lo hanno malmenato, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

L’attività d’indagine sviluppata dai Carabinieri della locale Stazione, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni nonché e l’analisi degli elementi raccolti, ha permesso di ricostruire la vicenda e di identificare  tre soggetti che sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.
.