Droga – Operazione ‘Jack’: irpino condannato a 2 anni

24 novembre 2010

Benevento – Ieri si è svolta presso il Tribunale di Benevento l’udienza preliminare a carico delle 15 persone coinvolte nell’operazione antidroga condotta dai Carabinieri di San Giorgio del Sannio e denominata ‘Jack’. L’accusa era di spaccio di eroina, hashish, marijuana e metadone. Tra i coinvolti figura anche un cittadino originario di Montefusco. L’episodio fa riferimento a fatti avvenuti circa un anno fa.
Otto le condanne con rito abbreviato e sette i rinvii a giudizio a marzo emessi dal Gup Flavio Cusani. L’irpino è stato condannato a 2 anni e 10 mesi.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.