Dopo vent’anni esce di casa e grazie a Google Street View

18 aprile 2009

Dal 1989 non usciva di casa. In quell’anno un forte attacco di panico l’ha colpita al punto da non riuscire più a fare quasi nulla. Ora una donna inglese di 40 anni è quasi guarita grazie ad internet. A spingerla a lasciare la poltrona e ad uscire dall’uscio è stato Google Street View, il programma per girare il mondo via internet. Nei giorni scorsi, la donna si è avventurata fino al marciapiede davanti casa. La fobia era talmente forte da costringerla a sposarsi nel salotto di casa, nel 2000. Non solo: quando perse il padre, non trovò la forza di assistere al funerale e i familiari fecero in modo di farle portare la bara a casa. Sue Curtis, 40 anni, madre di due figli a South Shields, nel nord dell’Inghilterra, non frequentava uno spazio pubblico dal 1989.