Donne e diritti, la D’Amelio incontra Ndileka Mandela

Donne e diritti, la D’Amelio incontra Ndileka Mandela

26 settembre 2018

Le iniziative legislative e le azioni messe in campo da Consiglio regionale e Giunta della Regione Campania, in materia di contrasto alla violenza di genere, pari opportunità e diritti delle donne, sono state al centro della visita di Ndileka Mandela questa mattina nella sala Nassiriya dell’assemblea legislativa campana.

La nipote del premio Nobel per la Pace sudafricano, Nelson Mandela, ha incontrato la presidente del Consiglio regionale Rosetta D’Amelio, l’assessore alle Pari opportunità Chiara Marciani, la consigliera regionale delegata per la materia Loredana Raia, la presidente dell’Osservatorio regionale per il contrasto della violenza sulle donne Rosaria Bruno, la presidente della commissione regionale Pari opportunità Natalia Sanna e la presidente della Consulta regionale femminile Simona Ricciardelli.

“E’ stato un grandissimo onore per me e l’istituzione che rappresento – dichiara la presidente D’Amelio – ospitare Ndileka Mandela che si trova in Campania per ricevere un premio e abbiamo accolto con piacere il suo invito ad avviare un dialogo tra la nostra Regione ed il suo Paese su questi temi a partire dalla comune convinzione che sia necessario agire innanzitutto a livello culturale ed educativo sulle giovani generazioni di uomini e donne”.