Donazione di organi, l’Amministrazione di Ariano aderisce

Donazione di organi, l’Amministrazione di Ariano aderisce

10 novembre 2016

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino, sensibile alla problematica delle donazioni di organi,  ha aderito  al progetto solidale di grande valore civile,  denominato la “Donazione di organi: dichiarazione di volontà e rinnovo carta d’identità”, di cui è promotrice la Regione Campania in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti, il Dipartimento Internazionale Trapianti e le Associazioni di Volontariato del settore.

Il progetto avviato in fase sperimentale anche in altre Regioni, intende dare attuazione ad una norma contenuta nel decreto Milleproroghe, volta a raccogliere le dichiarazioni dei cittadini maggiorenni in occasione del rilascio o del rinnovo della carta d’identità a proposito della volontà o del diniego a voler donare gli organi, per  poi  trasmetterle al Sistema Informativo Trapianti (SIT).

A partire dal 10 novembre 2016, i cittadini arianesi che abbiano compiuto la maggiore età, all’atto del rilascio o rinnovo della Carta d’Identità presso l’Ufficio Anagrafe di Ariano Irpino,  si vedranno chiedere se desiderano esprimere il consenso o il diniego alla donazione. L’indicazione di consenso/diniego avverrà attraverso un modulo dichiarativo – in duplice copia – sottoscritto dall’utente e sulla Carta d’Identità non verrà apposta alcuna annotazione. Una copia sarà conservata agli atti di archivio, l’altra sarà consegnata al dichiarante come ricevuta e non dovrà necessariamente accompagnare la Carta d’Identità. L’Ufficiale d’Anagrafe dovrà riportare l’informazione fornita dal cittadino all’interno del quadro dei dati utilizzati nella procedura per l’emissione o rinnovo della carta d’identità ed il dato così acquisito sarà inviato direttamente in modalità telematica al Sistema Informativo dei Trapianti unitamente ai dati anagrafici del dichiarante e agli estremi del documento d’identità, al fine di consentire l’immediata consultazione del dato da parte dei Centri di coordinamento regionale dei trapianti.

La scelta di  donare gli organi è una  decisione che, nella vita di ciascuno di noi,  lascia il segno, quella di scegliere di diventare donatore di organi e tessuti, per salvare una vita …. Basta una firma: la tua, per dichiarare in vita la tua volontà sulla donazione, perchè donare gli organi è indice di grande altruismo e sensibilità verso coloro che attendono un organo per sopravvivere e riprendersi la propria vita.