Domicella, due giovani fermati dai carabinieri con dosi di hashish

Domicella, due giovani fermati dai carabinieri con dosi di hashish

10 giugno 2015

Nel fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito dei predisposti servizi finalizzati al contrasto dell’illegalità diffusa, ed in modo particolare ai reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno segnalato alla competente Prefettura due ragazzi rispettivamente di 23 e 24 anni, provenienti dai comuni limitrofi della provincia di Napoli, trovati in possesso di diverse dosi di sostanza stupefacente.
In particolare i militari della Stazione di Marzano di Nola, durante l’esecuzione di un posto di controllo alla circolazione stradale, hanno fermato un’autovettura con a bordo i due soggetti suindicati, i quali assumevano un atteggiamento sospetto. Gli stessi, sottoposti a perquisizione venivano trovati in possesso di diversi grammi di hashish, bene occultato nei propri indumenti, suddivisi in diverse dosi confezionate con della pellicola di cellophane. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.