Dissequestrata la scuola di San Tommaso: 100mila euro di danni

22 luglio 2008

Avellino – A seguito del dissequestro della scuola di San Tommaso, fatta oggetto di atti vandalici la scorsa settimana, disposto dalla Procura della Repubblica di Avellino, i tecnici del settore Edilizia Scolastica del Comune di Avellino, d’intesa con l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Salvatore Biazzo, e l’Assessore ai Lavori Pubblici, Ivo Capone, hanno effettuato un sopralluogo per quantificare i danni al fine di avviare le procedure per l’intervento di ristrutturazione. Da una prima stima, il danno provocato dall’incendio appiccato all’istituto scolastico ammonterebbe a circa 100.000 euro. Per il prossimo fine settimana è previsto un nuovo incontro per stabilire modalità e tempi di intervento.