Discarica abusiva nei pressi di capannone industriale abbandonato: scatta il sequestro

Discarica abusiva nei pressi di capannone industriale abbandonato: scatta il sequestro

14 febbraio 2020

Nel quadro dei controlli finalizzati al contrasto del traffico illecito di rifiuti, i carabinieri Forestali di Telese Terme hanno individuato, a Puglianello, un capannone industriale abbandonato, le cui aree adiacenti (circa 5000 mq ) venivano utilizzate da ignoti quale luogo di reiterati sversamenti di rifiuti di diversa natura.

Nello specifico sono stati rinvenuti rifiuti speciali e pericolosi quali RAEE, bidoni di vernici, solventi e pannelli di amianto; pertanto l’intera area è stata sottoposta a sequestro in attesa di bonifica, al fine di limitare i conseguenti danni da inquinamento, tenendo conto anche della presenza di numerosi terreni adibiti a colture presenti nei terreni circostanti.