Diplomi falsi, scattano i controlli del Miur

Diplomi falsi, scattano i controlli del Miur

19 ottobre 2018

Allarme diplomi falsi, scattano i controlli. Il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Marco Bussetti, avrebbe avviato un programma di ispezioni nelle scuole paritarie, segnalate dalle organizzazioni sindacali, che avrebbero rilasciato titoli di studio e di servizio falsi, utilizzati per le graduatorie di istituto di assistente tecnico e di assistente amministrativo.

Il caso dei “diplomi falsi” è scoppiato qualche settimana fa in Sicilia nell’ambito dell’operazione “Diplomat”: i magistrati di Agrigento hanno disposto il sequestro preventivo d’urgenza di 22 diplomi di scuola media superiore che sarebbero stati conseguiti irregolarmente nell’anno scolastico 2014-2015. Centodieci gli indagati, fra dirigenti scolastici, insegnanti e personale di segreteria.

Il programma di ispezioni del Miur si estenderà a tutto il territorio nazionale, a partire dagli istituti segnalati, e servirà a verificare la correttezza del rilascio dei titoli di studio, di servizio e delle autodichiarazioni.