Dimissioni dei consiglieri ad Ariano: l’opposizione smentisce le voci

Dimissioni dei consiglieri ad Ariano: l’opposizione smentisce le voci

11 giugno 2019

Work in progress ad Ariano Irpino per il neo sindaco Enrico Franza e la sua squadra. Tra giovedì 13 e venerdì 14 giugno, la proclamazione degli eletti.

Il nuovo Consiglio comunale è già noto. Con il primo cittadino, i consiglieri dem Giovanni La Vita e Carmine Grasso della sua coalizione. Poi gli alleati Mario Iuorio e Luca Orsogna del Movimento 5 Stelle e Generoso Cusano della Lega.

All’opposizione, lo sfidante Domenico Gambacorta, poi Giovanni Puopolo ed Emerico Maria Mazza per Forza italia, gli UDC Federico Puorro e Daniele Tiso, Filomena Gambacorta e Antonio della Croce con “Per Ariano” , Pasquale Puorro e Raffaela Manduzio per la civica “Ariano di Tutti”, Ettore Zecchino per Orizzonti Popolari, Carmine  Ruggiero per Fratelli d’Italia.

Certamente una “maggioranza” anomala considerati i numeri: 11 i consiglieri dell’opposizione e 5 quelli per Franza.

A soli due giorni dall’elezione del nuovo sindaco, le polemiche non mancano. “Voci infondate quelle riguardo ad un progetto per far cadere Franza prima del suo insediamento” chiarisce Domenico Gambacorta dopo la bagarre sollevata in seguito ai rumors che vedrebbero l’ex sindaco del Tricolle come promotore di un perverso progetto per far cadere il neo eletto di centrosinistra.

“Non è assolutamente vero. La nostra riunione di ieri è stata semplicemente organizzativa. Rispettiamo la volontà popolare” taglia corto Gambacorta.


Commenti

  1. […] di dimisioni in massa dei consiglieri di minoranza, peraltro smentita dallo stesso Gambacorta, riportiamo di seguito l’intervento del parlamentare Generoso […]