Differenziata – Adiconsum: “Ok… ma gli scarrabili non convincono”

25 luglio 2008

“La raccolta differenziata nella città di Avellino ha ottenuto positivi risultati nell’ultimo mese di attività, dopo i notevoli ed ingiustificati ritardi accumulati in passato. Rimane però purtroppo il grave disagio arrecato a numerose famiglie avellinesi, causato dall’impossibilità di far sostare negli androni dei palazzi i cosiddetti “scarrabili”: metodo, questo, che di fatto obbliga numerosi condomini a trasformare portoni e d’ingresso in minidiscariche condominiali”. E’ quanto sostiene Adiconsum che propone di eliminare il sistema degli ‘scarrabili’ e di ripristinare gli ecobox, estendendo questo metodo a tutte le zone della città, per la raccolta dell’umido.