Difesa e rotazione dei lunghi: battuta Pistoia con la ricetta di Sacripanti

Difesa e rotazione dei lunghi: battuta Pistoia con la ricetta di Sacripanti

22 ottobre 2017

Prima vittoria esterna per la Sidigas Avellino, che ha espugnato il campo della The Flexx Pistoia nonostante un avvio sottotono. I biancoverdi sono usciti alla distanza grazie alla prova maiuscola di Jason Rich, autore di 28 punti. Buone indicazioni anche da Filloy e Wells che mettono a referto rispettivamente 15 e 17 punti.

Al termine della gara, coach Pino Sacripanti analizza così la vittoria: “Due punti importanti ottenuti su un campo difficile. Siamo stati bravi a gestire il ritmo della gara indirizzando Pistoia lì dove volevamo noi in difesa, evitando di farli correre.

La chiave della vittoria è stata saper ruotare i nostri lunghi. Nel momento in cui ci siamo riusciti la partita è cambiata e l’inerzia è stata tutta nostra. Abbiamo dettato noi i nostri equilibri e abbiamo cominciato a difendere come sappiamo fare.

Le prossime due gare le disputeremo al PaladelMauro, dobbiamo sfruttare al meglio questa chance, provando a far valere il fattore campo e recuperare al meglio i nostri giocatori. Contro Ostenda e Cantù speriamo di essere bravi di fronte al nostro pubblico”.