Diabete e Sindrome Metabolica: due giorni di prevenzione in piazza

by 17 marzo 2005

ASL AVELLINO 2 – Il diabete colpisce circa 5 milioni di italiani e spesso alla malattia si accompagnano altri fattori di rischio cardiovascolare: una simbiosi alla base della cosiddetta ‘Sindrome Metabolica’. L’Asl Avellino 2, pertanto, ha voluto partecipare ad una campagna di sensibilizzazione che si pone come obiettivo principale quello di incidere sugli approcci informativi e terapeutici verso i cittadini. L’azienda, in quanto istituzione da sempre sensibile alle domande di salute dei cittadini, in collaborazione con l’azienda ‘Takeda’, ha organizzato un evento dal titolo “Diabete e Sindrome Metabolica” dedicato alla prevenzione e al controllo dei fattori a rischio. Domani e dopo domani sarà allestito uno stand nello spiazzale antistante la chiesa di San Ciro ad Avellino. L’apertura dello stand avrà luogo nella mattinata di domani alle ore 10. Seguirà un workshop nel corso del quale sarà affrontato il tema “Aspetti socio-sanitari del diabete e della sindrome metabolica”. Prenderanno parte alla manifestazione Roberto Ziccardi, direttore generale della Asl Avellino2 e numerosi esperti del settore. Tra questi: Antonio D’Avanzo, Carmine Ragano, Angelantonio Iovino, Mario Bizzarro, Amodio Botta. Modererà l’incontro il dottor Paolo Matarazzo, dell’area Coordinamento Sviluppo e Attività Sociali. Quattro gli spazi in cui lo stand sarà diviso, ognuno dedicato ad una diversa tematica: Informazioni, Controllo, Ginnastica e Fand (Associazione Nazionale Diabetici).


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.