Di Maio: “Con Ciampi Avellino sarà in collegamento diretto con il Governo”

Di Maio: “Con Ciampi Avellino sarà in collegamento diretto con il Governo”

8 giugno 2018

“Con Ciampi avrete un sindaco in diretto collegamento con il Governo. E’ un’opportunità importante, perché fare il sindaco isolati dal resto delle istituzioni è difficile. Lo so, in Irpinia ci sono sempre stati sindaci che, nonostante i riferimenti istituzionali, non hanno fatto nulla perché dilaniati dalle guerre interne, costretti a muoversi tra i soliti giochi di potere. Il Movimento Cinque Stelle è altro, dateci fiducia, sosteneteci”.

La visita del Ministro Luigi Di Maio si chiude la benedizione a Vincenzo Ciampi, candidato sindaco per il Movimento Cinque Stelle. La sfida elettorale è ad un passo e Di Maio chiede sostegno “per cambiare il Paese. Non è stato facile mettere su questo Governo. Gran parte del tempo lo abbiamo impiegato per scrivere un contratto di governo, non per distribuire poltrone e incarichi”.

“Abbiamo definito le cose da fare, gli impegni, le priorità della nostra azione – ha specificato -. Tre mesi non sono stati pochi ma sono serviti a trovare l’intesa sulle cose da fare, come l’acqua pubblica o l’abolizione della Fornero e della cosiddetta “Buona Scuola”. Il reddito di cittadinanza non è un incentivo per restare a casa, ma una garanzia mentre ti stai formando per trovare lavoro”.