Di Guglielmo segretario Pd: Roma accelera per la proclamazione

Di Guglielmo segretario Pd: Roma accelera per la proclamazione

27 aprile 2018

Colpo di acceleratore all’assemblea del Pd. L’input è arrivato da Roma al temine di un summit tra il segretario Giuseppe Di Guglielmo, il responsabile dell’organizzazione nazionale del partito Andrea Rossi e il commissario David Ermini.

Dopo la contestatissima elezione di Di Guglielmo, si era immaginato che l’assemblea provinciale dei delegati fosse convocata, per la relativa proclamazione, il 30 maggio. Dalla sede nazionale del partito è arrivata invece l’indicazione di convocare l’assise entro il prossimo 3 maggio, tra pochissimi giorni. Un passaggio che rinsalda la posizione di Di Guglielmo, accantonando di fatto ogni ipotesi di annullamento avanzata dall’area che sosteneva Michelangelo Ciarcia.

L’obiettivo è chiudere la partita una settimana prima del termine ultimo per la presentazione delle liste per le amministrative, fissato per il prossimo 10 maggio. L’attenzione del Pd è insomma tutta rivolta al prossimo appuntamento elettorale. Il tempo delle divisioni e della resa dei conti deve essere chiuso al più presto.