Dentisti abusivi ad Avellino e Mercogliano: il blitz dei Nas di Salerno

Dentisti abusivi ad Avellino e Mercogliano: il blitz dei Nas di Salerno

16 febbraio 2019

Studi odontoiatrici “abusivi” nel mirino dei carabinieri dei Nas di Salerno, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara.

I militari sono intervenuti in uno studio dentistico di Mercogliano. Centocinquanta metri di struttura sono finiti sotto sequestro. Fra le irregolarità contestate l’aver prestato pratiche sanitarie senza autorizzazioni.

Ad Avellino, dopo aver accuratamente ispezionato uno studio dentistico ed uno studio medico associato, i militari del NAS di Salerno hanno scoperto che lo studio odontoiatrico non era autorizzato e che il centro medico erogava prestazioni di oculistica, chirurgia estetica ed odontostomatologia in ambienti non idonei, utilizzando anche farmaci di tipo ospedaliero.

Immediato il sequestro dello studio studio dentistico e la sospensione delle attività mediche indicate e di oltre 120 confezioni di specialità farmaceutiche.