Delrio attacca Ciriaco De Mita: “È lui l’establishment”

Delrio attacca Ciriaco De Mita: “È lui l’establishment”

15 novembre 2016

Ieri all’Unione industriali di Napoli i sindaci Pd della Campania che hanno firmato l’appello per il Sì del ministro Graziano Delrio e del sottosegretario Angelo Rughetti hanno incontrato l’ex sindaco di Reggio Emilia che – motivando le fasce tricolori in vista del referendum del 4 dicembre – ha attaccato frontalmente Ciriaco De Mita.

“Io non sono un deputato, Renzi non lo è, Padoan non lo è – ha detto Delrio – L’establishment è De Mita che da quarant’anni fa politica e siccome non è riuscito a fare lui la riforma, non la possiamo fare noi. E lo dico con tutto il rispetto per gli anziani. Noi siamo arrivati al potere per sconfiggere quella setta di persone che governa da anni. Io sono cresciuto a pane e Costituzione, non stiamo cambiando i principi”.

Tra i sindaci presenti Carlo Marino (Caserta), Domenico Masone (Pietrelcina), Punzo (Villaricca), Beniamino Palmieri (Montemarano), Mimmo Tuccillo (Afragola nonché presidente Anci), Venanzio Capentieri (segretario Pd e sindaco di Melito), Antonio Pannullo (Castellammare), Antonio Poziello (Giugliano, deluchiano ma non del Pd), Tommaso Pellegrino (Sassano), Giuseppe Cirillo (Cardito), Enzo Napoli e De Luca jr da Salerno.