Decreto Morosità incolpevole, supporto del Sunia alle famiglie

16 luglio 2014

Dopo mesi di ritardi è stato pubblicato il DECRETO 14 maggio 2014 “Attuazione dell’articolo 6, comma 5, del decreto-legge 31 agosto 2013, n. 102, convertito, con modifi cazioni dalla legge 28 ottobre2013, n. 124 – Morosità incolpevole” pubblicato nella G.U. del 14/07/2014 n. 161.
“Ora sta alle Regioni, ai Comuni ed alle Prefetture procedere rapidamente per consentire: L’erogazione dei contributi agli aventi diritto La graduazione degli sfratti per morosità incolpevole La rinegoziazione dei contratti con canoni compatibili per le famiglie in possesso dei requisiti- spiega il segretario provinciale Sunia Costantino D’Agostino – Le risorse del Fondo possono essere utilizzate nei Comuni ad alta tensione abitativa dove siano già stati attivati bandi per l’erogazione di contributi in favore di inquilini morosi incolpevoli.
Il SUNIA di Avellino assicura tutto il supporto necessario alle famiglie che hanno ricevuto ordinanze di sfratto per morosità nel pagamento del canone di locazione per presentare l’istanza al Comune ed alla Prefettura, avviare la ricontrattazione della locazione con il proprietario”.