De Mita contro Cipriano dopo il ballottaggio: sui social non si ferma la polemica

De Mita contro Cipriano dopo il ballottaggio: sui social non si ferma la polemica

10 giugno 2019

“E’ finita caro”. E ancora: “Apri un bar per il Corso”. Lo scontro elettorale continua, senza soste, sui social. Ieri, subito dopo il risultato delle urne, Luca Cipriano ha scritto un messaggio sulla sua pagina Facebook per complimentarsi con Gianluca Festa, neo sindaco di Avellino. Il messaggio ha attirato diversi commenti. Molti, sicuramente la maggioranza, di complimenti e incoraggiamento per l’impegno e il fair play comunque dimostrato dal candidato sconfitto.

Non sono però mancati alcuni commenti decisamente polemici, come quelli della figlia di Ciriaco De Mita, Antonia, che non ha esitato ad attaccare a più riprese Cipriano, esortandolo anche a starsi a casa. E a chi la esortava ad abbassare i toni, Antonia ha replicato così: “Solo acqua, nessuna classe con chi ha usato qualsiasi mezzo, qualsiasi offesa, qualsiasi strumento”.

Una parentesi che la dice lunga sul clima decisamente poco amichevole che ha caratterizzato l’ultima fase della campagna elettorale, quella che ha visto Festa e Cipriano fronteggiarsi fino alla fine tra proposte, slogan e insulti, tanti insulti. Come quelli che hanno continuato a correre sui social fino alla prime ore del mattino. L’auspicio è che ora, una volta smaltita la lunga notte del ballottaggio, i toni si inizino rapidamente ad abbassare per recuperare il giusto equilibrio.