De Iudicibus-Sperone: c’è un precedente, rissa e sospensione anche nel 2014

De Iudicibus-Sperone: c’è un precedente, rissa e sospensione anche nel 2014

31 gennaio 2016

C’è un grave precedente che riguarda la sospensione per intemperanze del derby mandamentale tra i mugnanesi del Salvatore De Iudicibus e lo Sperone. I fatti riportano al 2 febbraio 2014, la location sempre Mugnano del Cardinale e anche allora le due formazioni si giocavano le parti altissime della graduatoria, quella volta però il campionato era quello di Seconda Categoria e non la Terza.

Sul punteggio di 2 a 1 in favore degli ospiti un espulsione comminata ad un giocatore di casa accese gli animi e si generò una violenta reazione che poi portò alla fine anticipata dell’incontro.

Sembra praticamente lo stesso copione dell’incontro di domenica, sospeso nel primo tempo in seguito ad una rissa e invasione di campo scatenata proprio dopo un cartellino rosso mostrato dall’arbitro ad uno dei ventidue in campo.

Allora gli sviluppi portarono alla convalida della vittoria a tavolino per lo Sperone per tre reti a zero, mercoledì sera invece si attendono le decisioni del Giudice Sportivo in merito al nuovo capitolo della vicenda. Certo che non precedenti del genere sarebbe meglio tenere le due formazioni in due rispettivi gironi.