Danni all’auto di Bucaro, risveglio amaro per il tecnico dei lupi

20 ottobre 2011

Avellino – Danneggiata nella notte l’auto di Giovanni Bucaro. Approfittando del favore delle tenebre, ignoti hanno preso di mira la mercedes dell’allenatore dell’Avellino calcio, danneggiandone il parabrezza e forzandone la serratura. Risveglio amaro, dunque, per il tecnico dei lupi, che questa mattina non ha potuto fare altro che constatare lo scempio e contattare i carabinieri per sporgere denuncia.
I militari si sono messi prontamente al lavoro per scovare i responsabili. Sembra tuttavia da escludere, almeno al momento, la pista dell’intimidazione. Più probabile che si tratti di una demenziale bravata.
Nello specifico, i carabinieri si stanno avvalendo delle riprese effettuate dalla telecamera del vicino Hotel Malaga, e di quelle di un istituto di credito posto nei paraggi. Le immagini potrebbero essere preziose per acciuffare il colpevole, e possibilmente, conoscere le motivazioni che lo hanno spinto alla sciocca trovata. Sembra anche da escluere l’ipotesi che si sia trattato di un atto di ritorsione dei tifosi dell’Avellino.