Dal Moscati maratona di interventi chirurgici in mondovisione

6 novembre 2013

Avellino – L’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino in mondovisione. In occasione del 24° Congresso Internazionale di Chirurgia dell’Apparato Digerente che si terrà domani e dopodomani a Roma (Eur, Auditorium del Massimo, 7 e 8 novembre), organizzato dal Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell’Università “La Sapienza” di Roma e presieduto dal Prof. Giorgio Palazzini, l’Unità Operativa di Chirurgia d’Urgenza dell’Azienda “Moscati”, diretta dal dott. Francesco Crafa, è stata infatti scelta per avere ampio spazio nei collegamenti in diretta.
L’équipe dell’Azienda “Moscati”, da una delle sale operatorie della Città Ospedaliera appositamente allestita e adeguata da un punto di vista delle telecomunicazioni, eseguirà, a partire dalle 8 di domani, alcuni interventi chirurgici di elevata complessità che saranno proiettati su maxischermi a Roma con innovativa tecnica HD, in contemporanea con le sale operatorie più importanti del mondo: Stati Uniti, Giappone, Francia, Inghilterra, Belgio, Olanda, Spagna, Svezia, Portogallo, Cina, Singapore, Australia, Corea , Sud Africa, Argentina e Italia. Si tratterà di una vera e propria maratona mondiale di video-chirurgia, che prevede due giornate di dirette, fino a 9 interventi in contemporanea. L’evento di divulgazione scientifica mostrerà le più innovative tecniche open e con approccio laparoscopico per la chirurgia digestiva. Nell’ambito del Congresso che vedrà il dottore Crafa e i suoi collaboratori tra i protagonisti dell’appuntamento di rilievo internazionale, sono programmate attività parallele alla visione degli interventi in diretta: corsi di aggiornamento, videoforum, tavole rotonde e simposi.