Dal Gesualdo di Avellino alla finale di Italia’s Got Talent.

15 marzo 2015

Guarda il video di Francesco Cisky, il ballerino napoletano che incanta Bisio e la Littizzetto. E’ il primo finalista del talent show in onda il giovedì sera su Sky Uno HD.

 Il palco del teatro Carlo Gesualdo di Avellino porta bene al ballerino “nullafacente” napoletano Francesco “Cisky” che, nella prima puntata di Italia’s Got Talent, lo show in onda su Sky Uno HD (canale 108), sorprende la giuria ed approda direttamente alla fase finale di Milano.

Una performance che lascia a bocca aperta la presntatrice Vanessa Incontrada e i giurati Claudio Bisio, Nina Zilli, Luciana Littizzetto e Frank Matano che, pure, avevano accolto con non poco scetticismo il giovane partenopeo.

Sono bastati cento secondi a Cisky per ribaltare l’idea che un po’ tutti se ne erano fatti e convincere la giuria a schiacciare, per la prima volta nella storia del talent, il tasto gold, quello che consente di accedere direttamente alla finale dello show.

Cisky era stato uno dei tanti aspiranti talenti a salire sul palcoscenico del teatro Gesualdo di Avellino durante le registrazioni effettuate il 17, 18 e 19 novembre scorsi, allorquando la città impazzì letteralmente per quello che è considerato uno dei talent di punta del piccolo schermo.

Apprezzamento confermato dai numeri della prima puntata, andata in onda lo scorso 12 marzo, con una media spettatori superiore al milione.

Italia’s Got Talent è un format televisivo prodotto da Freemantle Media che offre la possibilità a giovani che aspirano di sfondare nel campo artistico di un trampolino di lancio.

Per sette settimane, fino al prossimo 23 aprile, la rete ammiraglia della piattaforma Sky trasmetterà ogni giovedì sera alle 21 le audizioni registrate, lo scorso mese di novembre, all’Auditorium Conciliazione di Roma, al Teatro Carlo Gesualdo di Avellino, all’Auditorium Giovanni Agnelli di Torino e al Teatro Comunale di Vicenza.

I 28 aspiranti artisti che risulteranno vincitori dalle selezioni accederanno, poi, alla fase finale che sarà trasmessa in diretta da Milano in tre puntate, con la finale in programma il 14 maggio.

Al talento che risulterà vincitore, oltre alla fama, andrà un premio in danaro di centomila euro in gettoni d’oro.Le selezioni hanno visto la partecipazione di oltre 8.000 concorrenti e, in qualità di pubblico, di più di 24.000 persone.

Tantissimi i concorrenti, provenienti per la maggior parte dalla regioni del sud Italia, che nei tre giorni di registrazione avellinese hanno calcato il palco del teatro di Piazza Castello.

Oltre alla puntata di prima serata, Sky Uno HD trasmetterà, nel corso della settimana, alcuni passaggi salienti delle registrazioni delle audizioni, con due passaggi previsti, dal lunedì al venerdì, alle ore 11 e alle ore 17.40.