Dal 24 maggio al 10 giugno due mostre fotografiche gratuite a Lioni

Dal 24 maggio al 10 giugno due mostre fotografiche gratuite a Lioni

23 maggio 2018

Saranno visitabili gratuitamente dal 24 maggio al 10 giugno a Lioni, presso i locali della nuova autostazione, le mostre “Fotografia di una storia, 1968-2018 femminismo e movimenti delle donne a Napoli e in Campania” e “Con gli occhi di Mario. Cento scatti di Mario Riccio su Enrico Berlinguer”.

L’inaugurazione è prevista giovedì 24 maggio alle ore 18.00 alla presenza del sindaco di Lioni, Yuri Gioino; della presidente dell’Osservatorio regionale contro la violenza sulle donne, Rosaria Bruno; della Consigliera di Parità della Regione Campania, Domenica Lomazzo; della presidente del Consiglio regionale, Rosetta D’Amelio.

Presente inoltre Luisa Festa, curatrice della mostra “Fotografia di una storia, 1968-2018 femminismo e movimenti delle donne a Napoli e in Campania”, promossa del Consiglio regionale della Campania, Commissione Pari Opportunità, Consulta regionale femminile e Osservatorio sul fenomeno della violenza sulle donne.

“Abbiamo voluto mostrare – dichiara la vicesindaco e assessore alle Pari Opportunità del Comune di Lioni, Domenica Gallo – come il movimento femminista ha cambiato e continua a cambiare la nostra società portando anche a Lioni una mostra che sarà itinerante su tutto il territorio regionale. Negli stessi giorni però avremo anche il piacere di ospitare la mostra fotografica “Con gli occhi di Mario. Cento scatti di Mario Riccio su Enrico Berlinguer”, che era stata già esposta al Maschio Angioino e che gode del patrocinio del consiglio regionale della Campania e dell’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Tra le foto selezionate, diverse immagini di Berlinguer in Alta Irpinia nel dopo terremoto dell’Ottanta”.