D’Agostino: “Modello Its per formare nuovi profili nel settore energetico”

D’Agostino: “Modello Its per formare nuovi profili nel settore energetico”

3 ottobre 2018
“L’Istituto tecnico superiore Ermete di Avellino propone percorsi formativi di altissimo livello per conseguire il titolo di Tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici. Un biennio di studi che prevede non solo formazione in aula, ma anche un numero significativo di ore di attività pratica nel contesto di aziende che operano nel settore energetico da anni. Il titolo di studio che viene fuori da questa sinergia virtuosa accresce di molto la possibilità di essere assunto in una delle tante aziende italiane che sono alla ricerca di figure altamente specializzate.” Così Angelo Antonio D’Agostino, presidente dell’ITS ‘Ermete’ di Avellino, a capo dell’omonimo gruppo imprenditoriale che è partner dell’Istituto.
“Il modello ITS, che si fonda sul partenariato fra soggetti pubblici e privati, – spiega D’Agostino – ha già dimostrato la sua validità, assicurando percentuali di diplomati assunti a fine corso decisamente significative: a un anno dal conseguimento del titolo, infatti, l’82,5% dei ragazzi, con punte del 90% è occupato. Un dato questo, che trova una spiegazione nella qualità della formazione che gli ITS offrono agli studenti e nella richiesta di tecnici altamente specializzati proveniente dalle aziende. In particolare il mondo delle energie rinnovabili, che è in costante espansione, richiede personale sempre più qualificato che possa vantare una considerevole esperienza “sul campo”. Infine – conclude D’Agostino – è bene sottolineare che i corsi sono del tutto gratuiti.”
Il 18 settembre scorso l’ITS Ermete di Avellino ha avviato la fase di selezione degli studenti che saranno ammessi al corso di alta specializzazione nel settore delle energie rinnovabili per conseguire il titolo di Tecnico Superiore per la gestione e la verifica degli impianti energetici. Possono partecipare alla selezione i giovani dai 18 ai 35 anni, non ancora compiuti alla data di presentazione della domanda di iscrizione, che siano inattivi, inoccupati, disoccupati, occupati; studenti, docenti e operatori del sistema integrato di istruzione; giovani che abbiano conseguito un diploma di iscrizione secondaria superiore, ovvero un diploma quadriennale di istruzione e formazione professionale e frequenza di un corso annuale integrativo di istruzione e formazione tecnica superiore.
Le domande devono pervenire entro il 20 ottobre. Devono essere consegnate  a mano o inviate a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo: ITS Ermete, via Palatucci 20/B.