Da Napoli per ricettare assegni bancari, nei guai 45enne pluripregiudicata

Da Napoli per ricettare assegni bancari, nei guai 45enne pluripregiudicata

12 marzo 2016

I Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano ed in particolare quelli della Stazione di Pratola Serra, a seguito di attività d’indagine, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una 45enne di Napoli, ritenuta responsabile del reato di ricettazione.

Le indagini condotte dai militari dell’Arma hanno permesso di accertare che la donna si era appropriata in modo illecito di un assegno bancario destinato ad un commerciante di Pratola Serra e successivamente negoziava il titolo presso un ufficio postale di Napoli.

Alla luce delle evidenze raccolte, per la 45enne, già gravata da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, scattava la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.