Da Montella a Connecticut: Auriemma coach di Usa Basketball donne

16 aprile 2009

E’ nato a Montella 55 anni fa. Geno Auriemma colora del verde d’Irpinia anche la nazionale femminile di pallacanestro Usa, dominatrice incontrastata delle ultime 4 olimpiadi. ‘Geno l’Italiano’ non è però un nome nuovo all’interno del basket a stelle e strisce: il coach di origini montellesi è infatti uno degli allenatori più vincenti della storia del college basket femminile. Con la sua Connecticut, squadra dell’omonimo ateneo, è riuscito ad aggiudicarsi ben sei campionati Ncaa. L’ultimo in ordine di tempo è arrivato poco più di 15 giorni fa. Le Huskies hanno dominato riuscendo a chiudere la stagione da imbattute, onorando appieno i pronostici che sin dall’inizio del torneo le davano come super-favorite. In nazionale Geno Auriemma potrà contare sul supporto di assolute stelle che nulla hanno da invidiare ai più noti colleghi maschi come la splendida Candace Parker (sorella dell’Anthony visto a Roma e ora in forza ai Toronto Raptors) e il giovanissimo centro ventenne Tina Charles, che proprio con Auriemma è stata protagonista di una splendida finale Ncaa.