Cultura d’impresa tra i giovani: un progetto per l’Alta Irpinia

Cultura d’impresa tra i giovani: un progetto per l’Alta Irpinia

1 giugno 2018

Bisaccia, Aquilonia e Lacedonia insieme per il progetto Fluidamente, presentato nell’ambito del piano regionale della Campania “Benessere Giovani – Organizziamoci”, con finanziamenti a valere sule risorse del POR FSE 2014 – 2020. L’obiettivo è sensibilizzare ed accompagnare i giovani dai 16 ai 35 anni alla cultura d’impresa, alla loro autonomia e all’acquisizione di esperienze e competenze utili a favorire la loro crescita personale, la cittadinanza attiva e la conoscenza dei territori e a dare spazio alle loro propensioni artistiche e creative.

Su tali binari muove dunque la programmazione degli Enti comunali in collaborazione con la Consulta della Associazioni di Bisaccia che annovera la quasi totalità delle compagini associative locali, l’Anspi di Lacedonia, l’Associazione Operatori di Pace, l’Associazione Banda Musicale “Umberto Giordano” di lacedonia, la Pro Loco “la Torre” di Bisaccia, il Ccep Unla di Lacedonia, il centro Infothesi di Napoli e la Confartigianato Imprese di Avellino.

Il progetto è stato dunque avviato ed il gruppo direttivo è già all’opera per la programmazione delle attività previste nelle tre tipologie di laboratori, quello formativo, quello culturale e quello connesso all’inserimento lavorativo, le quali troveranno la loro attuazione pratica a partire da settembre dell’anno corrente. Naturalmente sarà dato tempestivo avviso pubblico perché i fruitori potenziali possano aderire e partecipare alle attività.