Crac Alvi – Lomazzo esprime solidarietà ai dipendenti irpini

15 marzo 2010

Avellino – La Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, Domenica Marianna Lomazzo, esprime preoccupazione e solidarietà per la vicenda che sta colpendo in questi giorni circa 100 addetti dei centri commerciali Alvi della provincia di Avellino, a seguito dell’annunciato fallimento del gruppo. “Da più fonti, si apprende che a rischiare il posto di lavoro sono circa 100 addetti. La vicenda desta ancora più preoccupazione se si considera che oltre la metà di queste unità a rischio è rappresentata da donne e che questo avviene in un territorio già di per sé problematico sul fronte dell’occupazione femminile. Di qui un invito alle Istituzioni affinché pongano in essere tutte le azioni possibili per scongiurare l’ennesimo rischio di perdita di posti di lavoro. L’Ufficio della Consigliera di Parità si rende pertanto disponibile a sostenere qualsiasi iniziativa messa in campo per aiutare e supportare le lavoratrici interessate dalla vicenda”.