Covid, donna morta in ospedale: due medici indagati

Covid, donna morta in ospedale: due medici indagati

30 maggio 2020

di Andrea Fantucchio – La Procura di Avellino, guidata dal Procuratore Rosario Cantelmo, indaga su una donna morta all’ospedale Moscati di Avellino. Ieri è stata eseguita l’autopsia. La vittima è una ultra-novantenne deceduto lo scorso 21 aprile, quando la signora era ricoverata nella Palazzina Alpi, per i pazienti Covid. Si indaga, per omicidio colposo, su due medici (un uomo e una donna) in servizio in ospedale.
Il Pm, Vincenzo Toscano, ha nominato tre specialisti: il medico legale Angelo Mascolo, il cardiologo anestesista Francesco Diurno e l’anatomopatologo Oscar Nappi. Gli inquirenti vogliono capire se ci siano stati errori dei medici (difesi dagli avvocati Enrico Matarazzo e Mario Chiusolo) o se invece il decesso non sia imputabile a loro. L’indagine dei carabinieri di Avellino è nata, dopo la denuncia della figlia di una signora (difesa dall’avvocato Domenico Carchia).