Corteo Storico Andrettese, conferenza stampa martedì 1 agosto

Corteo Storico Andrettese, conferenza stampa martedì 1 agosto

29 luglio 2017

Il Corteo Storico Andrettese 2017, Passaggio a sud, cronaca di un viaggio a piedi da Apecchio ad Andretta attraverso l’Appennino, nell’anno dei borghi e del turismo sostenibile, Horacio Duran “charanguista” storico e fondatore nel 1967 del leggendario gruppo degli Inti-Illimani, Lino Capolicchio, protagonista del film Il mondo degli ultimi, Targa d’oro 1981 al Laceno d’oro, che sarà proiettato ad Andretta il 29 settembre, l’assegnazione, alla memoria, a Gian Butturini del premio fotografico internazionale Werner Bischof “Il Flauto d’Argento”, nato a Guardia dei Lombardi per iniziativa di Renato Fischetti e che ha premiato i più grandi fotografi del XX secolo, un evento su Pasquale Stiso, il premio Domenico Paolercio, entrambi in collaborazione con Quaderni di Cinema Sud, Rhusso, Don Leone, musica, mostre, artisti di strada, riciclo creativo, Le Formiche tessitrici, laboratorio di sartoria, II edizione, Dal ‘600 ad oggi l’arte del mangiar sano, laboratori sul cibo, II edizione, Danzantica II edizione, visite guidate, incontri all’auditorium.

Tutto questo e altro ancora nel programma della manifestazione Corteo Storico Andrettese 2017 – IX edizione – Il Viaggio dell’Imperiale nel XX secolo che si si svolgerà in due fasi. La prima, coincide con il corteo vero e proprio giunto ormai alla IX edizione, che si terrà ad Andretta il 10 e 11 agosto. Nella seconda che va dal 13 agosto a fine aprile come nella passata edizione il tema portante sarà il viaggio, questa volta nel XX secolo, che si intreccia con laboratori e corsi sui temi del corteo.

L’ intervento è co-finanziato dal POC Campania 2014-2020 linea strategica 2.4 “ Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura ” Azione 3 – “ Iniziative promozionali sul territorio regionale”. Dgr n. 182 del 04.04.2017 programma “giugno 2017- maggio 2018” e sarà illustrato nei dettagli nel corso della conferenza stampa in programma martedì 1 agosto al Circolo della Stampa di Avellino.