Corruzione e tangenti, bufera su Siri. M5S: “Paolo Arata link tra Berlusconi e Salvini?”

Corruzione e tangenti, bufera su Siri. M5S: “Paolo Arata link tra Berlusconi e Salvini?”

19 aprile 2019

“L’indagine che coinvolge il sottosegretario Siri per un’inchiesta di corruzione apre ad un interrogativo: esiste un legame fatto di interessi tra Lega e Berlusconi?”, così Michele Gubitosa deputato e portavoce del MoVimente 5 Stelle.

“Ad oggi – prosegue – i fatti emersi, e raccontati dai media, ci dicono che Armando Siri avrebbe fatto pressioni per inserire un emendamento nel ddl Bilancio. Secondo l’autorità giudiziaria l’emendamento in questione sarebbe materia di interesse di Paolo Arata, un ex parlamentare di Forza Italia ora responsabile del programma della Lega per l’ambiente”.

“Ad Arata, tra l’altro, si attribuiscono anche legami con Vito Nicastri, imprenditore indicato dai magistrati come il ‘finanziatore’ della latitanza del boss Matteo Messina Denaro”, conclude Gubitosa.