Corriere della droga in autobus: aveva ingerito quaranta ovuli

Corriere della droga in autobus: aveva ingerito quaranta ovuli

6 settembre 2017

Aveva ingerito decine di ovuli, contenenti eroina e cocaina e li stava trasportando a bordo di un autobus diretto a Padova.

Un nigeriano di 24 anni, residente nell’avellinese, regolarmente soggiornante in Italia (aveva richiesto un permesso di soggiorno per motivi umanitari di protezione internazionale), è stato fermato dalla polizia di Prato insieme alla Polstrada, presso l’area di servizio di Bisenzio Est, lungo l’A1, nel territorio di Campi Bisenzio.

I primi 36 ovuli contenevano 394 grammi di droga. L’uomo è stato arrestato a seguito di un indagine su un traffico di droga che si svolgeva su un autobus sulla linea Roma-Trieste. Per lui è scattata la denuncia per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.