Coronavirus, De Luca: “Oggi in Campania 9 contagi. Situazione non è drammatica ma responsabilità”

Coronavirus, De Luca: “Oggi in Campania 9 contagi. Situazione non è drammatica ma responsabilità”

31 Luglio 2020

“Oggi siamo a 9 contagi, abbiamo una situazione che non è assolutamente drammatica ma che richiede comportamenti responsabili”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, nel corso della sua diretta Facebook del venerdì.

“Su questi 9 contagi – ha spiegato De Luca – non abbiamo in pratica nessun nuovo contagio, forse uno. Il resto è il risultato del contact tracing, cioè il tracciamento dei contatti. Quindi a partire da chi era positivo abbiamo ricostruito la catena dei contatti e li abbiamo individuati. L’indicazione che abbiamo dato alle nostre strutture è quella di individuare fino all’ultimo contagio, non nascondere il problema, perchè se lo nascondiamo tra un mese sarà drammatico. Noi dobbiamo individuare oggi tutti i contatti, a costo di far emergere qualche positivo in più, ma dobbiamo stare tranquilli”.

De Luca ha proseguito affermando: “Attenzione maniacale al contagio, dovremo continuare a garantire la sicurezza per le nostre famiglie ma anche la nuova stagione che guarda al lavoro con cantieri e assunzioni in pubblica amministrazioni. Una stagione d’impegno straordinario. Continueremo così, senza farci distrarre dalle piccole cose della politica politicante, dalle banalità, dalle sciocchezze, dai finti scoop puntuali come il destino a ogni campagna elettorale, continueremo a creare lavoro, solidarietà, ambiente. Faremo fino in fondo ciò che serve per il futuro dei nostri figli”.