Ipercoop, Davvero Verdi: “Massima solidarietà ai lavoratori e attenzione per evitare licenziamenti”

Ipercoop, Davvero Verdi: “Massima solidarietà ai lavoratori e attenzione per evitare licenziamenti”

14 maggio 2018

“Siamo pronti a sostenere, in tutte le sedi, la battaglia dei dipendenti della Coop di Avellino che sono preoccupati per il loro futuro lavorativo perché, a partire dal 1 giugno, il supermercato sarà gestito dall’Az di Floriano Noto, un imprenditore calabrese che ha stretto accordi commerciali per la vendita dei prodotti a marchio Coop con una sorta di franchising”.

Lo hanno detto i rappresentanti di Davvero Verdi in Consiglio regionale, Francesco Emilio Borrelli, e nei Consigli comunale e provinciale di Avellino, Gianluca Festa, per i quali “è necessario che sia fatta chiarezza su tutta questa vicenda e che siano conservati tutti i 139 posti di lavoro, mantenendo le stesse condizioni di lavoro”.

“Purtroppo, quando ci sono cambi di insegne nei supermercati, c’è la tendenza a evidenziare esuberi, anche se non ci sono, per mandare a casa i lavoratori e poi assumerne altri attraverso le agenzie interinali” hanno aggiunto Borrelli e Festa garantendo “il massimo impegno anche attraverso la richiesta di convocazione della Commissione attività produttive del Consiglio regionale, presieduta da Nicola Marrazzo, per affrontare la questione per chiarirne tutti gli aspetti”.