Controlli a tappetto dei Carabinieri: quattro denunce

Controlli a tappetto dei Carabinieri: quattro denunce

15 giugno 2018

Controlli a tappeto dei Carabinieri di Mirabella Eclano: 4 persone denunciate in stato di libertà alle competenti Autorità Giudiziarie.

Nello specifico, i Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Benevento un 55enne del posto che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato sorpreso in possesso di un fucile calibro 16 illegalmente detenuto. Alla stessa Autorità Giudiziaria è stato denunciato un 38enne della provincia di Napoli che, presentandosi come rappresentante di profumi, proponeva la vendita, al titolare di un esercizio commerciale di Venticano, di articoli di marca ad un prezzo competitivo. In realtà, le etichette erano contraffatte e anche il liquido all’interno delle boccette di vetro non aveva la stessa fragranza del profumo originale. Identificato dai Carabinieri della Stazione di Dentecane, per l’uomo è scattata la denuncia in quanto ritenuto responsabile del reato di truffa.

I Carabinieri della Stazione di Altavilla Irpina hanno invece denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un 40enne del luogo, fermato durante un servizio di controllo alla circolazione stradale: nonostante l’evidente sintomatologia, l’uomo si è rifiutato di sottoporsi al test tossicologico per l’accertamento dello stato di alterazione psicomotoria conseguente all’assunzione di sostanze stupefacenti. Al 40enne è stata ritirata la patente di guida.

Infine, un 18enne di Montemiletto è stato denunciato dai Carabinieri della locale Stazione alla Procura irpina, ai sensi dell’art. 116 del Codice della Strada perché, sprovvisto della patente alla guida di un’auto, ha provocato un incidente stradale.