Contrada, sindaco positivo al covid-19. Negativi i tamponi alla mamma e ad altri parenti

29 maggio 2020

Alpi – Positivo al coronavirus il sindaco di Contrada, l’avvocato Pasquale De Santis. Ma la sua è una forma di contagio molto lieve, tant’è che sono risultati negativi al tampone la mamma, con la quale il primo cittadino vive, ed altri parenti.

Ovviamente il sindaco è a casa, mentre in mattinata il Municipio è stato chiuso per essere sanificato. I dipendenti sono in smartworking. Anche a loro saranno fatti i tamponi. Sia a loro che ai consiglieri e agli assessori.

De Santis mercoledì mattina fa si era recato alla clinica Montevrgine di Mercogliano per alcuni accertamenti. Nel pretriage, l’esito del test rapido era risultato “incerto”; lo stesso il secondo, quindi gli è stato effettuato un test sierologico dal quale è venuto fuori che De Santis ha contratto il virus nei mesi passati. “Sono immune e non ho possibilità di infettare persone con me in contatto”, afferma. Il tampone dell’Asl, successivamente, è risultato positivo. Ed è stato inviato al Cotugno di Napoli per ulteriore conferma.

“Vorrei pregarvi di restare uniti”, ha detto il sindaco in una diretta facebook ai suoi concittadini.