Conti del Comune di Avellino, è arrivato il giorno della verità

Conti del Comune di Avellino, è arrivato il giorno della verità

25 marzo 2019

Conti del Comune di Avellino, arriva il giorno della verità. Palazzo di Città, infatti, fa sapere che nella “giornata di domani 26 Marzo alle ore 15.30 presso la Sala Stampa sita al I° piano del Palazzo di Città, si terrà una conferenza stampa per illustrare le attività in essere in relazione alla situazione economico-finanziaria dell’Ente”. Poche righe dalle quali, ovviamente, non si trasparire quale sarà l’orientamento della triade commissariale in merito all’argomento di cui, in città, si dibatte ormai da mesi. Il dilemma è sempre stato tra il dissesto, che prima della sfiucia fu decretato dall’ex giunta del MoVimento 5 Stelle capitanata da Vincenzo Ciampi, o il pre-dissesto che ha avuto sempre il favore della maggior parte del consiglio comunale ad esclusione, a parte i 5 Stelle, anche di Costantino Preziosi.

Rumors sempre più insistenti degli ultimi giorni indicano nel pre-dissesto la “cura” trovata dal Commissario Priolo per sanare i disastrati conti del Comune di Avellino. Sul piatto del risanamento ci sarebbe un piano di rientro quindicinale redatto dal dirigente del Settore Finanze, Gianluigi Marotta. A questo punto, se ne saprà qualcosa in più domani. L’una o l’altra decisione influirà, ad ogni modo, l’imminente campagna elettorale per il rinnovo del civico consesso. A dire il vero, un primo effetto già c’è stato. Il prolungarsi nel tempo della decisione commissariale, ha indotto l’ex sindaco Ciampi a non ricandidarsi, visto che il dipendente dell’Agenzia delle Entrate ha sempre legato la sua nuova discesa in campo alla dichiarazione di dissesto.