Contemporanea… Mente 2016, al Della Porta debutto con il “Falstaff” di Verdi

Contemporanea… Mente 2016, al Della Porta debutto con il “Falstaff” di Verdi

11 novembre 2016

Preseguono gli appuntamenti con la Rassegna CONTEMPORANEA… MENTE 2016, sotto la direzione artistica del M° MASSIMO TESTA. È il momento della sezione dedicata ai giovani, attraverso la valorizzazione dei nuovi talenti musicali in progetti mirati.

Domenica 13 Novembre si presenta il FALSTAFF, opera in tre atti di Giuseppe Verdi, in versione semiscenica.

L’evento rientra in un progetto internazionale relativo al debutto di giovani cantanti nel grande repertorio lirico, grazie a un circuito creato in collaborazione tra l’Associazione Musicainsieme di Benevento, l’Associazione Zenit 2000 di Avellino, il Coro Lirico Giovanile Città di Bitonto, l’Associazione lirica Città di Ripatransone (AP).

Il partenariato principale resta comunque l’Ente Teatro Lirico di Russe, Bulgaria, che vedrà il debutto ufficiale da parte del Cast nell’Opera con Orchestra e scenografia completa il prossimo 25 novembre. Intanto ad Avellino in scena andrà il suddetto Cast, 10 artisti solisti, con il Coro Lirico Città di Bitonto diretto dal M° Giuseppe Maiorano, al pianoforte Michele Natale, alla direzione musicale il M° Massimo Testa, la Regia a cura di Ettore Nova e Vito Cesaro.

L’evento, con inizio alle ore 18.30, si terrà presso l’Auditorium del Centro Sociale Samantha Della Porta di Avellino.

Prossimo e ultimo evento di CONTEMPORANEA… MENTE GIOVANI, venerdì 18 novembre ore 19.00 presso la CHIESA DEL CARMINE di Avellino, il concerto dedicato a GIOVANNI PAISIELLO, con i giovani esecutori dell’ENSEMBLE GIOVANILE ZENIT 2000 che si cimenteranno col grande repertorio classico e romantico. In programma musiche di Paisiello, Paganini, Schumann.

La rassegna, patrocinata dal Comune di Avellino Assessorato alla Cultura, dalla Regione Campania, è in collaborazione con l’Associazione PER CASO SULLA PIAZZETTA di Avellino, CASTELLI d’IRPINIA®, ARENA PIANOFORTI, Il CLUB LIONS AVELLINO HOST, e vede la partecipazione di CASARREDO, Montemiletto (AV).

L’ingresso agli eventi è libero.