Conte: “Politica attenta al territorio, bene Forza del Sud”

23 novembre 2010

Fabio Conte, esponente provinciale del PDL, candidato alla provincia nel collegio di Avella, , torna sull’attuale situazione politica locale. “Le tensioni degli ultimi tempi – afferma Conte – stanno alimentando la crescita di nuovi soggetti politici. Cresce l’entusiasmo intorno alla neonata formazione meridionalista Forza del Sud di Gianfranco Miccichè, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega al C.I.P.E. Negli ultimi mesi l’accrescimento del consenso della Lega Nord ha determinato uno spostamento dell’interesse della politica nazionale verso la parte alta del Paese. Per troppo tempo la nostra terra è stata dimenticata dalle varie forze politiche che si sono susseguite nella gestione amministrativa e politica del mezzogiorno. Troppi torti e troppo poca attenzione hanno avuto i nostri giovani, le nostre imprese, la nostra economia e soprattutto il nostro turismo, che doveva rappresentare il fiore all’occhiello della nostra terra. Questa nuova creatura, legittimata dal Presidente Berlusconi quale costola del PDL, punta ad accentrare l’attenzione sulle problematiche del Mezzogiorno, da sempre irrisolte, rispolverando ed esaltando le vecchie dottrine meridionaliste di grandi uomini del passato, mi viene alla mente Guido Dorso. Lo scopo principale del progetto rilanciato da Miccichè, che ha come massimo esponente in Campania l’On. Marco Pugliese, è quello di riscattare il nostro territorio, per portare alla ribalta e allo splendore il nostro Sud, ma soprattutto ridare voce, partecipazione, democrazia, dignità e speranza a noi gente del Sud. Il meridione salvi se stesso”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.