Contagi per regione, la metà in Lombardia

25 maggio 2020

Coronavirus: i pazienti ricoverati con sintomi sono 8.185 (-428 rispetto a ieri) e di questi 541 sono in terapia intensiva (-12, -2,2% rispetto a ieri; ieri il calo era stato -19) mentre 46.574 sono in isolamento domiciliare fiduciario.

I dati regione per regione

Il dato suddiviso per Regione è quello dei nuovi casi totali. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore così come comunicato dal Ministero della Salute e Protezione Civile. Oggi salgono a 18 le Regioni con crescita di contagi prossima a zero: Veneto, Liguria,Marche, Toscana, Lazio, Campania, Sicilia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Puglia, Valle D’Aosta, Umbria, Calabria, Sardegna, Molise, Basilicata, e anche Trento e Bolzano. Da Sottolineare che quasi tutti i contagi stanno avvenendo in 3 regioni ovvero Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, con la Lombardia che ne copre la metà del totale.

Lombardia 87.258 (+148, +0,2%; ieri +285)
Emilia-Romagna 27.587 (+29, +0,1%; ieri +45)
Veneto 19.097 (+11, +0,1%; ieri +17)
Piemonte 30.228 (+48, +0,2%; ieri +43)
Marche 6.716 (+2, +0,1%; ieri +13)
Liguria 9.497 (+17, +0,2%; ieri +53)
Campania 4.755 (+6, +0,1%; ieri +5)
Toscana 10.067 (+5, +0,1%; ieri +15)
Sicilia 3.427 (+4, +0,1%; ieri +2)
Lazio 7.643 (+16, +0,2%; ieri +20)
Friuli-Venezia Giulia 3.240 (+4, +0,1%; ieri +3)
Abruzzo 3.227 (+1, +0,1%; ieri +5)
Puglia 4.467 (+9, +0,2%; ieri +10)
Umbria 1.430 (nessun nuovo caso, come ieri)
Bolzano 2.593 (nessun nuovo caso; ieri +3)
Calabria 1.157 (nessun nuovo caso da tre giorni)
Sardegna 1.354 (-2 per un riconteggio; ieri nessun nuovo caso)
Valle d’Aosta 1.179 (+1, +0,1%; ieri +1)
Trento 4.405 (+1, +0,1%; ieri +9)
Molise 432 (nessun nuovo caso; ieri +1)
Basilicata 399 (nessun nuovo caso; ieri +1).