Consorzio Servizi Sociali Ariano-Grottaminarda, si dimette Pizzillo

10 novembre 2012

Non c’è pace nel Consorzio dei Servizi Sociali di Ariano Irpino Grottaminarda. A seguito dell’assemblea convocata per il bilancio comunque approvato, i vertici del consorzio rimettono il mandato. Il sindaco di Montecalvo, infatti, Carlo Pizzillo ha ritenuto abbandonare la guida, poiché ha rilevato che da parte delle altre fasce tricolori non c’è responsabilità. Troppo vincolati alle appartenenze politiche, mentre in questo momento i servizi sociali dovrebbero dare risposte solo ai cittadini. Tutti gli altri punti all’ordine del giorno sono stati rinviati. Ora al direttore Pippo è stato incarico di fare la ricognizione dello stato di fatto del consorzio, anche perché quest’ultimo in più occasioni è stato oggetto di critiche.