Consiglio Direttivo del Forum Giovani a Chiusano

10 dicembre 2013

Si è svolta nel comune di Chiusano di San Domenico, presso la sala conferenze del palazzo De Francesco, la tanto attesa presentazione ufficiale del Consiglio Direttivo del Forum Giovani recentemente istituito. Hanno partecipato alla presentazione il sindaco di Chiusano, Antonio Reppucci, e il Coordinatore dei forum comunali della provincia di Avellino,Alessandro Nicotera. Il Consiglio Direttivo è stato eletto ufficialmente in data 30/11/2013 dopo regolari elezioni, svolte nelle modalità previste dallo statuto, e in seguito l’Amministrazione si è subito prodigata a stanziare una quota pari a mille euro affinché il forum potesse realizzare il programma natalizio e allestire al meglio la propria sede. La presentazione è stata introdotta dal neo Coordinatore, Antonio Dell’Isola, che, in prima istanza, ha ribadito l’assoluta neutralità del forum rispetto alle fazioni politiche del paese, pur precisando che i giovani devono interessarsi a tutte le scelte politiche che riguardano e riguarderanno loro in prima persona; in seguito ha presentato i diversi membri del Consiglio Direttivo e le relative cariche definite dallo statuto. Successivamente ha preso la parola il Vice Coordinatore, Michele Dell’Orfano, che ha presentato il programma natalizio e i progetti realizzabili nel prossimo futuro. Nel programma natalizio rientrano una serie di eventi ludici e a carattere formativo tra cui il progetto “Focus on”, di rilievo nazionale. L’incontro termina con l’intervento del Sindaco che, facendo i migliori auguri ai ragazzi, sottolinea la vicinanza di tutta l’Amministrazione al lavoro del Forum e incita il Forum stesso a portare avanti tutti i progetti realizzati dall’Amministrazione volti alla valorizzazione del territorio; e del Coordinatore provinciale, Alessandro Nicotera, che spende parole importanti di incoraggiamento per le varia attività in programma ricordando che i ragazzi sono il presente e insieme possono e devono impegnarsi a costruire il loro futuro.