Consapevolezza, start up e dialogo tra territori: i vescovi chiamano gli amministratori locali

Consapevolezza, start up e dialogo tra territori: i vescovi chiamano gli amministratori locali

18 giugno 2019

Dal 24 al 26 giugno si svolgerà il primo “Forum degli amministratori campani” a Benevento (presso il Centro La Pace), incontro che segue la lettera-documento “Mezzanotte del Mezzogiorno?” (13 maggio 2019) dei vescovi della metropolia di Benevento.

In questo breve scritto i presuli campani sollecitano la riflessione di varie componenti della società civile e della Chiesa intorno a un grave problema comune a tutte le aree interne della nostra penisola: l’isolamento dal resto d el Paese e la conseguente arretratezza.

Durante il convegno non si tratterà di effettuare semplicemente una lucida analisi, che a volte risulta solo esercizio di erudizione, quanto piuttosto aprire “tavoli” di confronto dove si possano ascoltare riflessioni e provocazioni di esperti del settore, dove gli amministratori possano esprimere la propria lettura del territorio e i tentativi che essi hanno posto in essere per vincere la deriva di un destino apparentemente ineluttabile: essere periferia, sempre più lontana dal Centro e come tale ignorata, abbandonata.

Per risalire la china occorre lo sforzo unanime di tutte le componenti sociali: i vescovi di Benevento, Avellino, Ariano Irpino, Cerreto Sannita-Telese-Sant’Agata de’ Goti, Montevergine, Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco-Bisaccia, credono nella possibilità di un confronto serio e fruttuoso e lanciano l’invito a ritrovarsi insieme.

Il Forum si concluderà con la firma del Patto dei cammini, una proposta concreta per favorire l’uscita di questi territori dall’emarginazione.